Missione 2011/2012

compagnucciconsorte_

 

Cari amici rotariani,
non posso negare che in passato ho cercato di rimandare la mia candidatura a presidente del club, non certo perché non credo nel Rotary e nella sua missione, o perché sono un rotariano “qualunquista” che non ha voglia di impegnarsi, anzi, credo che in questi anni sia stato presente e pronto ad aiutare i vari presidenti che si sono succeduti; in realtà, sentivo molto l’incarico da presidente e ritenevo che lo si dovesse svolgere quando si può garantire una presenza costante, quando si è al pieno delle proprie potenzialità, quando si è veramente pronti a ricevere l’onere e le responsabilità che ne seguono; credo che per questo importante incarico sia necessario un giusto percorso di maturazione e che non lo si possa imporre con troppa spinta.
E’ sempre difficile far convivere l’impegno del Rotary da Presidente con una vita lavorativa molto attiva e rispettando le necessità famigliari, ma a questo scopo riprendo il motto di quest’anno, “Conosci te stesso per abbracciare l’Umanità” del Presidente Internazionale, l’indiano Kalyan Banerjee, che ci ha invitato a non essere dei leader freddi che mirano solo all’esecuzione di progetti, senza anima, senza persone care vicino, senza entusiasmo, senza amici, senza sentimenti, ma di trovare, invece, tutta la forza che ci viene da dentro, che nasce dal desiderio di conservare questi nostri valori ed amori, per poi impegnarci ed aprire i nostri cuori all’esterno, esprimendo la nostra riserva energetica nell’aiutare gli altri.
Il programma di servizio di quest’anno del nostro club è abbastanza ampio ed ambizioso, ma anche molto gratificante. Spero di assolverlo anche in parte e dove non riuscirò ad arrivare forse ce la farà qualcun altro, e confido chiaramente nel vostro aiuto.
Ringrazio il Presidente uscente Gianluca Pesarini, con il quale abbiamo bene collaborato quest’anno e già so che mi sarà vicino in questa mia presidenza perché è un amico. Ringrazio anche tutti coloro che hanno accettato di essere nel mio direttivo con i quali spero sinceramente di poter svolgere una gratificante, interessante ed utile anno rotariano insieme a tutti voi.
Buon Rotary a tutti.


Il presidente

Leonardo Compagnucci

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito