UN INCONTRO DEL ROTARY DI TOLENTINO SULL’EMERGENZA
Mercoledì 30 Marzo 2016 00:00

rotary incontro valli fotoSi è parlato di emergenza urgenza ex ospedaliera, del sistema 118 e delle tecniche di rianimazione cardiopolmonare in uno degli ultimi incontri organizzato dal Rotary di Tolentino all’Hotel 77. Relatore dell’evento è stato il medico tolentinate Alessandro Valli, coordinatore responsabile dei medici del 118 della zona territoriale 10, ex asl Camerino e San Severino Marche. Nel corso della serata si è parlato dell’intervento emergenza urgenza fuori dall’ospedale, dell’importanza della centrale del 118 di Macerata. E’ stato illustrato quanto avviene in strada e nelle case, quali sono le priorità in attesa del soccorso attrezzato chiamato con il 118 e sono state date informazioni ed istruzioni ai presenti anche attraverso esempi. E’ stato spiegato il meccanismo di funzionamento del 118, nonché i percorsi del paziente critico, anche alla luce dei recenti cambiamenti introdotti nella organizzazione della rete clinica marchigiana. Non sono poi mancate le dimostrazioni pratiche di rianimazione cardiopolmonare su manichino da parte del medico Alessandro Valli. E’ stato un incontro alquanto interessante che ha visto una grande partecipazione dei rotariani. Il Rotary di Tolentino in merito sta pensando di organizzare in breve dei corsi proprio per formare sulle tecniche di rianimazione cardiopolmonare.

 

 
SANTAMARIA E CIMINO OSPITI DEL ROTARY DI TOLENTINO E CAMERINO
Mercoledì 16 Marzo 2016 00:00

ROTARY CAPPELLA SISTINA fotoIl Rotary di Tolentino insieme al club di Camerino nei giorni scorsi ha incontrato Ulderico Santamaria, dirigente del Laboratorio di Diagnostica per la conservazione ed il restauro dei Musei vaticani e Vittoria Cimino, responsabile dell’Ufficio del conservatore dei Musei vaticani. Dopo una breve visita alla basilica di San Nicola, al Cappellone ed alla Cripta, i due ospiti hanno intrattenuto i rotariani nella sala medioevale illustrando la Cappella Sistina, dedicata a Maria Assunta in Cielo, uno dei più famosi tesori culturali ed artistici della Città del Vaticano inserita nel percorso dei Musei vaticani. Fu costruita tra il 1475 ed il 1481, all’epoca di papa Sisto IV Della Rovere, da cui prese il nome. Santamaria e Cimino si sono soffermati sui progetti e gli studi per la conservazione della Cappella Sistina, capolavoro indiscusso del patrimonio culturale e di arte della Santa Sede. Il primo ha parlato di alcune tecniche utilizzate nel corso dei restauri, mentre la Cimino ha illustrato il nuovo progetto di illuminazione per la conservazione della Cappella Sistina usando led per una luce naturale. L’occasione è servita anche per organizzare insieme ai due ospiti una visita alla Cappella Sistina del Vaticano il prossimo 29 maggio.    

 
IL ROTARY TOLENTINO DONA DUE TELEVISORI AL CENTRO DIALISI DELL’OSPEDALE
Lunedì 30 Novembre 2015 00:00

ROTARY TELEVISORI foto 2Il Rotary Tolentino, presieduto da Roberto Ballini, ha donato due televisori al Centro Dialisi dell’ospedale “Santissimo Salvatore” di Tolentino, struttura che tra l’altro è stata rinnovata ed inaugurata nei giorni scorsi. La consegna è avvenuta qualche pomeriggio fa nelle stanze del centro. Sta di fatto che chi usufruisce delle prestazioni del reparto è costretto a trascorrere diverse ore a letto così il televisore può consentire di passare tale tempo per le terapie necessarie in maniera più piacevole. I due televisori sono stati consegnati al medico Vincenzo Campogiani ed a Daniela Fefè coordinatrice del centro con primario Franco Sopranzi. Alla cerimonia erano presenti, oltre al presidente del club tolentinate Ballini, anche il vice Stefano Gobbi ed il segretario Renzo Serrani. “Il Rotary è vicino al sociale – afferma Roberto Ballini – così appena ha raccolto la segnalazione da parte del reparto si è subito reso disponibile per avviare la donazione in modo da rendere più piacevole grazie ai televisori la permanenza dei pazienti in quel reparto”.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 8

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito