IL GOVERNATORE DEL ROTARY IN VISITA NEL MACERATESE
Lunedì 01 Agosto 2016 00:00

RASCHIATORE HA INCONTRATO I SOCI DEI CLUB E I RAPPRESENTANTI DI ISTITUZIONI

ROTARY MACERATA SINDACO foto 37 2E’ stato un susseguirsi di incontri, la visita in questi ultimi giorni nel maceratese, per Paolo Raschiatore, governatore del Distretto 2090 che comprende le regioni Marche, Umbria, Abruzzo e Molise. Oltre ai soci del club di Tolentino, Macerata, Macerata “Matteo Ricci” e Camerino ha incontrato diversi rappresentanti di istituzioni maceratesi.

Raschiatore accompagnato dall’assistente Alberto Caprioli per Tolentino, Camerino, Civitanova Marche e per i due club maceratesi, Fabiola Fuggetta per Recanati, nonché dai presidenti dei clubdi Macerata Marco Meldolesi, di Macerata “Matteo Ricci” Gianni Giuli che erano insieme ai rispettivi segretari Paolo Parisella e Giuseppe Vitali, di Recanati “Giacomo Leopardi” Francesco Fradeani; di Civitanova Marche Lucia Dignani, di Camerino Roberto Santacchi.

Leggi tutto...
 
IL GOVERNATORE DEL ROTARY DISTRETTO 2090 HA VISITATO TOLENTINO
Martedì 12 Luglio 2016 00:00

ROTARY RASCHIATORE NARDI foto 26 2TANTI PARTECIPANTI AL CASTELLO DELLA RANCIA PER SALUTARE RASCHIATORE

Il nuovo governatore del Rotary Distretto 2090, Paolo Raschiatore, martedì era a Tolentino insieme alla moglie Marilena Genobile. E' stato ospite del Rotary tolentinate, presieduto da Fabio Nardi. A riceverlo c'era l'assistente al governatore Alberto Caprioli. La prima tappa per Raschiatore è stata la basilica di San Nicola che ha poi visitato rimanendo colpito dalla bellezza della struttura. Oltre tutto il governatore è stato ospitato per la notte in una delle stanze del convento dei padri agostiniani. Di seguito Raschiatore è stato ricevuto in municipio dal sindaco Giuseppe Pezzanesi, mente la moglie ha visitato le Sale napoleoniche di palazzo Bezzi Parisani per ammirare gli arredi dello stabile restaurati nel corso degli anni dal club tolentinate. Nel pomeriggio il governatore ha incontrato il direttivo del Rotary di Tolentino ed in serata ha salutato i soci del sodalizio al Castello della Rancia che ha così accolto circa 150 partecipanti all’evento. Nel corso degli incontri sono stati illustrati i diversi progetti del club tolentinate tra i quali il Tirotary, Mamme a scuola, Orientamento per le scuole, corso per malati di malattie degenerative e tanti altri.<<E' un grande piacere essere in questa città – ha detto Raschiatore - il club tolentinate si presenta già molto vivace. Mi ha molto colpito la storia della ragazza salvata e guarita grazie al progetto Tirotary del Rotary di Tolentino. E' ciò che resta veramente nella comunità, così invito a coltivare e portare avanti tali progetti.>>

 
IL GOVERNATORE VISITA TOLENTINO
Lunedì 11 Luglio 2016 22:16

Paolo-Raschiatore2

PAOLO RASCHIATORE SALUTA I ROTARIANI AL CASTELLO DELLA RANCIA

Il nuovo governatore del Distretto Rotary 2090, Paolo Raschiatore, accompagnato dalla consorte Marilena, il 12 luglio sarà ospite del Rotary di Tolentino, presieduto da Fabio Nardi. E ad accoglierlo ci sarà l’assistente al governatore Alberto Caprioli. In mattinata Raschiatore visiterà con la moglie la Basilica di San Nicola e di seguito sarà ricevuto dal sindaco Giuseppe Pezzanesi in municipio, mentre la consorte si recherà alle Sale napoleoniche di palazzo Bezzi Parisani per ammirare gli arredi dello stabile restaurati nel corso degli anni dal club tolentinate. Nel tardo pomeriggio, inoltre, il governatore incontrerà il direttivo del sodalizio tolentinate, mentre in serata saluterà i soci rotariani al Castello della Rancia. Ad allietare l’evento ci sarà la band “7 in condotta” di Passo di Treia. Paolo Raschiatore, ingegnere in idraulica di Chieti, è già da tempo al lavoro incoraggiando, secondo il motto “Il Rotary al servizio per l’umanità” del presidente internazionale del Rotary John Germ, i soci affinché il sodalizio sia una forza ancora maggiore nel fare del bene nel mondo.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 14

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito